Home » Analisi Posturale

Analisi Posturale

analisi posturale

plantar web 2Software per baropodometria

Multi-performing software

Nella nostra offerta per gli specialisti includiamo una piattaforma software avanzata per lo studio della baropodometria, della postura, della biomeccanica e della relazione uomo-spazio, ultra-compatibile con tutte le pedane. Un unico prodotto con database centralizzato che consente di effettuare più tipi di esami.

highlights

Highlights e Funzioni

  • Analisi statica, dinamica e stabilometrica
  • Podoscanner 2D e 3D
  • EMG di superficie e treadmill baropodometrici
  • Stampa one touch e report globale
  • Centro Statistiche;
  • Videografia 2D
  • Bio-feedback per riabilitazione e potenziamento muscolare
  • Live update tramite server localizzati
  • Planning per la gestione degli appuntamenti

 

BAROPODOMETRIA
L’analisi baropodometrica consente di rilevare le pressioni plantari; i dati acquisiti sono necessari per effettuare lo studio del passo e dell’appoggio del piede per evidenziare le deviazioni causa di dolore ai piedi e alle articolazioni sovrastanti (caviglie, ginocchia, bacino,colonna vertebrale).

Essa si divide in tre differenti esami:

ANALISI STATICA   

L’analisi statica viene condotta tramite una prova di 4 secondi in fase di standing mono e bipodalico. Tale studio permette di valutare in maniera quantitativa i difetti nell’appoggio, zone di ipercarico e di determinare la percentuale di ripartizione del peso corporeo sugli arti inferiori.

Può essere inoltre effettuata un’analisi della geometria baricentrica che è utile per un’analisi posturale. L’integrazione con un esame optoelettronico permette inoltre di verificare l’allineamento dei segmenti degli arti inferiori e di quantificarne gli eventuali difetti.

analisi dinamica

ANALISI DINAMICA   

Con questa analisi si effettua uno studio della fase dinamica grazie alla valutazione dell’andamento delle impronte durante il passo, valutando le percentuali di ripartizione della superficie di appoggio e di carico tra le due impronte e tra retropiede e avampiede.

Anche in questo caso possono essere valutati i difetti dell’appoggio e vengono visualizzati una serie di grafici che mostrano l’andamento dei parametri significativi durante il passo quali la superficie di appoggio, la lateralità e la velocità di avanzamento dei baricentri pressori e la componente verticale della forza di spinta del piede sulla pedana.

E’ possibile non solo analizzare la camminata, ma il paziente può anche simulare un gesto atletico o un particolare movimento dolente (correre, saltare, cambiare direzione..) e verificarne i parametri non corretti.

Tali dati propri della GAIT ANALYSIS sono un’introduzione a una valutazione biomeccanica del movimento. Inoltre possono essere rappresentate le geometrie delle impronte dinamiche con la visualizzazione delle fasi del passo.

La prova dinamica può essere integrata con un filmato video per una più completa documentazione.

analisi posturale 2ANALISI POSTURALE E STABILOMETRIA   

Anche per questa indagine ci si avvale della pedana baropodometrica; il soggetto è in posizione di standing bipodalico e monopodalico sia con gli occhi aperti che con gli occhi chiusi. Viene calcolato lo spostamento dei centri di pressione di ciascun arto e del baricentro corporeo, per evidenziare le oscillazioni del soggetto in risposta alle influenze gravitazionali. Il tempo di acquisizione può essere impostato a piacimento e le analisi derivanti vanno dalla valutazione degli stabilogrammi, a quella delle ellissi di oscillazione, all’analisi in frequenza dei cicli di compensazione.

Questo tipo di analisi consente di verificare l’interazione dei sistemi vestibolari, oculomotori e propriocettivi che concorrono all’equilibrio della persona. I dati ricavati dall’analisi stabilometrica sono particolarmente utili per i soggetti con problemi di equilibrio conclamati e per gli atleti che devono affrontare una fase riabilitativa post-traumatica (interventi chirurgici, danni articolari, colpi di frusta, ecc).

L’obiettivo dell’indagine posturale è quello di risalire alle cause dei disturbi; una postura scorretta può, infatti, essere all’origine di moltissime problematiche che vanno dal mal di testa alle vertigini, dalla lombalgia alla dorsalgia e alla cervicalgia, dalle tendiniti alle degenerazioni delle strutture articolari.

 

analisi dinamica 2 3

 A CHI PUO’ SERVIRE L’ANALISI BAROPODOMETRICA?

SPORTIVI 

Una valutazione baropodometrica è utile sia per ricercare prestazioni migliori sia per risalire alla causa di recidivi problemi muscolo-scheletrici e porvi rimedio; la possibilità di tradurre in numeri e grafici un determinato gesto atletico (corsa, salto, ecc..) consente di trovarvi eventuali difetti e di verificarne il miglioramento in tempi successivi. Questo tipo di test quindi è consigliabile sia per i “professionisti” che per gli sportivi “della domenica”, per questi ultimi soprattutto per evitare di accusare dolori muscolari o articolari nei giorni successivi alla pratica dell’attività.

BAMBINI E ADOLESCENTI

L’analisi baropodometrica è una valida integrazione alla valutazione clinica del medico pediatra e/o alla visita di idoneità sportiva: è indispensabile per valutare il corretto sviluppo morfologico dei ragazzi, o per ricercare eventuali atteggiamenti posturali scorretti che se trattati precocemente vengono generalmente risolti. Inoltre con una valutazione funzionale non invasiva si può scegliere il tipo di attività sportiva più adatto ai nostri figli.

PERSONE CON DOLORI AI PIEDI, ARTICOLARI, LOMBALGIE, CERVICALGIE, PROBLEMI DI INSTABILITA’ …

L’analisi baropodometrica valuta l’appoggio del piede sia nella fase statica che in quella dinamica, evidenziando le zone di ipercarico e ipocarico, gli angoli del passo e tutti i movimenti del piede. Quindi, per tutte le persone che presentano patologie quali metatarsalgie, talloniti, fascite plantare, neuroma di Morton, alluce valgo, ecc., direttamente dai dati dell’analisi si realizza un plantare che meglio risponde alle esigenze del problema del cliente. In una successiva fase di controllo si può verificare l’efficacia del trattamento camminando sulla pedana direttamente con l’ortesi.

Progettazione CAD – CAM

progetto cad plantar web

 

 

 

 

Consulenza, progettazione e produzione di plantari personalizzati.

Grazie ad apparecchiature di ultima generazione, alla ricerca di materiali all’avanguardia ed alle tecnologie più evolute, la nostra divisione CAD-CAM è in grado di realizzare in tempi rapidissimi ortesi plantari, garantendo la massima corrispondenza al progetto CAD di origine.

Per effettuare la progettazione 3D dei plantari viene utilizzato il software EasyCad, uno strumento rivoluzionario messo a punto dal nostro partner tecnologico di LOM Group e da Sensor Medica, che costituisce l’unico programma al mondo compatibile con la maggior parte dei sistemi di acquisizione strumentali: un programma flessibile ed intuitivo, destinato a semplificare il lavoro dello specialista.

Plantari Personalizzati

Ogni piede ha il suo plantare.

La nostra salute dipende anche dal giusto funzionamento biomeccanico di tutto l’apparato locomotorio. Il corretto lavoro dei piedi è di fondamentale importanza per prevenire o correggere problematiche osteo-articolari e posturali.

Una giusta postura significa maggior benessere.

Puglialab offre un servizio tecnico altamente specializzato per lo studio e la realizzazione del plantare più adatto alle caratteristiche di ogni piede.

pedane

Pedane

L’eccellenza tra i sistemi per acquisizione statica, dinamica e stabilometrica.

Le pedane per la rilevazione posturale sviluppate con le più moderne tecnologie, in grado di soddisfare ogni esigenza del professionista, sia in ambito clinico che sportivo.

funzioni

Highlights e Funzioni

  • Frequenza di campionamento fino a 400Hz in real time
  • Configurazioni: da 40cm x 40cm fino a 240cm x 40cm
  • Interfacciamento al PC attraverso porta USB o bluetooth
  • Sensori rivestiti in oro 24K.

 

Studio biomeccanico della corsa.

run time

Il tapis roulant baropodometrico Run Time, completamente rivestito di sensori sotto il tappeto di camminamento, consente una accurata analisi delle pressioni plantari, rilevando la distribuzione del carico a terra durante le fasi della camminata e della corsa.

L’utilizzo di telecamere sincronizzate all’appoggio consente anche una dettagliata valutazione dell’atteggiamento posturale durante il movimento.

L’importazione e l’elaborazione dei dati rilevati avviene attraverso il nostro software freeStep, per ottenere una valutazione simultanea dell’appoggio plantare, della postura e della biomeccanica.

Sviluppato con le più moderne tecnologie, è indicato per ogni professionista sia in ambito clinico che nel settore sportivo.

Caratteristiche tecniche:

  • Sensori di tipo resistivo a gomma conduttiva rivestiti in oro 24K;
  • Frequenza di campionamento: 200Hz in real time;
  • Interfacciamento al PC attraverso porta USB;
  • Collegabile a telecamere digitali;
  • Importazione e valutazione dei dati attraverso il software freeStep;
  • Superficie dei sensori: 120X40 cm;
  • Velocità: 0,8-18 Km/h;
  • Inclinazione: 0-15%;
  • Peso massimo di carico: 130 Kg;
  • Dimensioni: cm 177x79x138 (aperto) cm 28x79x138 (chiuso).